Ragazza distribuisce i volantini  Lui non la paga e finisce a botte
Sono intervenuti i carabinieri della stazione di Cermenate

Ragazza distribuisce i volantini

Lui non la paga e finisce a botte

Movimentato episodio nella mattinata di ieri in via Rampoldi a Bregnano

Non ha ricevuto quello che, a suo dire, le spettava per il lavoro che aveva svolto in giro per il paese, a distribuire volantini pubblicitari. Ed è addirittura finita all’ospedale, fortunatamente solo per accertamenti, nulla di grave.

L’incontro domenicale con il suo datore di lavoro, per ricevere i soldi, è finito nel peggiore dei modi, con una lite e l’arrivo dell’ambulanza e dei carabinieri di Cermenate.

L’episodio è avvenuto in via Rampoldi, attorno alle 11.30. La ragazza di 22 anni, nei giorni scorsi, si era prodigata a portare in giro volantini pubblicitari. Ma ora voleva essere pagata, pare 100 euro: il datore di lavoro, che si è presentato a casa sua, non era d’accordo sul compenso ed è nata la lite. La giovane è finita anche in ospedale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA