Ritorno sui banchi con il cantiere  «Ma finalmente avremo la mensa»
Lavori in corso: finora i bambini delle elementari per mangiare dovevano utilizzare gli spazi della materna

Ritorno sui banchi con il cantiere

«Ma finalmente avremo la mensa»

Mariano, il cantiere chiuderà solo a metà ottobre

Disagi (limitati) per i 200 alunni della “Del Curto”

Le alte impalcature ancora ne nascondono i dettagli, ma è solo questione di settimane e la scuola elementare “G. del Curto” si mostrerà nella sua nuova veste.

Più grande, più efficiente dal punto di vista energetico e, finalmente, con una sala mensa: da questo autunno gli alunni non saranno quindi più costretti ad attraversare la strada per pranzare nella dirimpettaia scuola d’infanzia.

Il taglio del nastro è fissato infatti per il 16 ottobre: il termine ultimo per la consegna del lavoro completato in ogni sua parte cade esattamente quindici mesi dopo l’apertura del cantiere in via Sant’Ambrogio.

Ma lunedì 12 settembre oltre 200 studenti torneranno infatti sui banchi di scuola e si troveranno a convivere con i muratori e i macchinari del lavoro.

«Rimarrà infatti aperto il cantiere dedicato all’installazione del “cappotto”, ovvero un rivestimento delle pareti esterne che permette di conseguire un risparmio energetico - spiega Fermo Borgonovo, vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici - Essendo un lavoro esterno, questo non impatta sulle lezioni che infatti si svolgeranno regolarmente».

L’articolo completo e l’approfondimento sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA