Anziana ustionata a Carimate  Si aggravano le condizioni

Anziana ustionata a Carimate

Si aggravano le condizioni

La donna trasferita al centro grandi ustionati dell’ospedale Niguarda. L’incendio era divampato poco prima delle 18.30 di lunedì in via Vittorio Veneto

È stata trasferita al centro grandi ustionati dell’ospedale Niguarda di Milano, la pensionata di 87 anni rimasta ferita nell’incendio della sua mansarda.

La donna era stata ricoverata in condizioni serie all’ospedale Sant’Anna dopo che un corto circuito - probabilmente divampato da una ciabatta elettrica - lunedì pomeriggio ha incendiato dapprima il divano quindi il resto del suo appartamento, in via Vittorio Veneto a Carimate.

La donna era stata soccorsa prontamente dai vigili del fuoco, che erano entrati nell’abitazione ancora in fiamme ed erano riusciti a portarla in salvo prima che fosse troppo tardi. Nel rogo la donna ha riportato ustioni del secondo grado al volto e alle braccia.

Nella notte tra lunedì e martedì le sue condizioni sono peggiorate e i sanitari hanno quindi deciso di trasferire la donna al centro grandi ustionati del Niguarda.


© RIPRODUZIONE RISERVATA