Seconda caduta in pochi giorni  sulle rampe del Comune
La rampa del Comune

Seconda caduta in pochi giorni

sulle rampe del Comune

È scivolato sulla rampa vicino all’ufficio anagrafe ed è stato ricoverato al Sant’Anna in osservazione per traumi alle costole. Protagonista dell’incidente un uomo di 48 anni di Cabiate.

Dopo la caduta sono stati collocati due posacenere di fronte alle due rampe che consentono di entrare e uscire dal Comune in viale Lecco in modo da evitare il passaggio sul metallo scivoloso.

Solo pochi giorni fa su una di quelle rampe era inciampato anche il consigliere comunale Raffaele Grieco che ieri ha detto: «Bisogna assolutamente mettere in sicurezza quelle rampe perché sono molto pericolose». Alcuni mesi fa era caduto anche un vigile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA