Sfondano la vetrina con l’auto rubata  Razzia di moto a Cermenate
La Renault Clio ha sfondato con la parte posteriore dell’auto la vetrina del negozio

Sfondano la vetrina con l’auto rubata

Razzia di moto a Cermenate

Colpo al Dainese di Montesordo, rubate tute, giacche in pelle, caschi e guanti

Hanno sfondato la vetrina utilizzando un’auto rubata come ariete, poi hanno fatto man bassa di prodotti per motociclisti di alta qualità, dalle tute ai caschi, prima di darsi alla fuga.

L’entità del bottino resta da quantificare, ma è un colpo che ha lascito il segno quello subito nella notte tra venerdì e sabato dal punto vendita Dainese Como di via Montesordo. E non solo nella vetrata sfondata. Ci avevano già provato un mese fa, allora senza esito. Ma la seconda volta, purtroppo per i derubati, è stata quella buona.

I ladri sono entrati in azione attorno alle 4.30 di ieri, ormai prossima l’alba. A quell’ora è scattato l’allarme collegato alle forze dell’ordine, tanto che quando i titolari sono arrivati sul posto, la pattuglia dei carabinieri di Cantù era già lì. Non c’erano più, invece, i malviventi e un bel po’ di merce agguantata dopo essersi aperti un varco nella vetrina mandandola in pezzi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA