Spacciava droga a Cantù  Arrestato dai carabinieri
Una pattuglia dei carabinieri di Cantù (Foto by Archivio)

Spacciava droga a Cantù

Arrestato dai carabinieri

Ieri sera un uomo di 28 anni è stato bloccato dai carabinieri nell’area boschiva di via dei Partigiani: aveva con sé eroina e cocaina

Arrestato uno spacciatore ieri sera dai carabinieri di Cantù, che da tempo svolgono operazioni antidroga in collaborazione con la polizia locale. L’uomo, un ventottenne marocchino senza fissa dimora, F. H., è stato sorpreso nel bosco di via dei Partigiani, al confine con Carimate, mentre cedeva droga a un cliente, che è stato identificato.

Alla vista dei militari il pusher ha reagito con calci e spintoni ma non è riuscito a fuggire: addosso gli sono stati trovati due involucri di cellophane contenenti rispettivamente 0,6 grammi di cocaina e 1,1 grammi di eroina, tre telefoni cellulari e denaro di piccolo taglio, ritenuto essere l’incasso di giornata.

Tutto il materiale è stato sequestrato e l’uomo è stato portato al carcere del Bassone di Como in attesa di processo. Da tempo l’area era tenuta sotto controllo dopo ripetute segnalazioni arrivate dai residenti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA