Spacciavano in due Arrestati a Mariano

Spacciavano in due
Arrestati a Mariano

I carabinieri li hanno fermati, avevano la droga destinata alla stazione

Due persone arrestate per spaccio dai carabinieri della Tenenza di Mariano Comense, nel corso di un’attività di contrasto al fenomeno dello spaccio di stupefacenti. Si tratta di un pregiudicato di Mariano Comense, di anni 34, ed un minorenne di origini magrebine, ma nato in provincia di Como, di anni 17, residente a Cantù.

I Carabinieri hanno attivato una serie di servizi che, in pochi giorni, hanno permesso di individuare gli spacciatori e, soprattutto, il luogo in cui i due avevano trovato momentanea dimora e dove era logico ritenere che vi custodissero le “riserve” di stupefacente destinate allo spaccio alla stazione.

I dettagli su La Provincia in edicola domenica 20 agosto


© RIPRODUZIONE RISERVATA