Stroncata da un malore a 53 anni  Era la factotum del Cantù San Paolo
Elena Martinelli in Penati aveva 53 anni

Stroncata da un malore a 53 anni

Era la factotum del Cantù San Paolo

Si terranno martedì alle 15,30 in San Teodoro i funerali di Elena Martinelli, storica collaboratrice della società di calcio

Era la factotum del Cantù San Paolo Elena Martinelli, 53 anni, collaboratrice dell’associazione sportiva, strappata alla vita in poche ore, per un malore improvviso, nella serata di sabato. Conosciutissima per il suo impegno costante, da anni, per essere sempre al servizio dei ragazzi, impegnata nel preparare le colazioni al torneo, piuttosto che per mettersi a disposizione per lavare le divise ai ragazzi, o rispondere al telefono in segreteria.

Una tragedia per la famiglia e per la società sportiva. In queste ore di lutto e di cordoglio, è Gennaro Novelli, presidente del Cantù San Paolo, a ricordare la Martinelli. «Una signora sempre disponibile, quando c’era bisogno correva sempre a dare una mano ai ragazzi - dice - in lavanderia, piuttosto che da segretaria».

La Martinelli lascia il marito, Luigi Penati, e due figli, Alessia e Matteo, e entrambi i genitori e due fratelli. Il funerale si svolgerà martedì alle 15.30, nella chiesa parrocchiale di San Teodoro. Mezz’ora prima, si terrà la recita del rosario. La camera ardente, in queste ore, è stata allestita all’ospedale Valduce di Como.


© RIPRODUZIONE RISERVATA