Svolte proibite e vie contromano  Ecco i furbetti della guida a Cantù
Una pericolosissima svolta vietata in corso Europa (Foto by Christian Galimberti)

Svolte proibite e vie contromano

Ecco i furbetti della guida a Cantù

La manovra pericolosa più frequente è in corso Europa per evitare la rotonda. Altri rischi si corrono in via Giulio Cesare: sono in tanti a non rispettare il senso unico

Sono le manovre pazze compiute dagli automobilisti sulle strade di Cantù. A estremo rischio di incidenti frontali. C’è chi quindi taglia alla fine del cavalcavia di corso Europa, attraversando la strada laddove non potrebbe, per infilarsi in via Gandhi o per entrare al centro commerciale.

Chi esce in contromano sulla trafficatissima via Manzoni da via Giulio Cesare. O, come è noto, chi svolta a sinistra all’altezza del supermercato Eurospin di via Milano, teatro di svariati incidenti. Non sono mancate nemmeno le multe della polizia locale. Eppure, c’è chi non perde il vizio. L’assessore alla legalità Paolo Cattaneo stigmatizza gli episodi. «Un problema grave - dice - comportarsi così sulle strade vuol dire essere imbecilli».

«Sono fatti di cui siamo perfettamente a conoscenza e che già da tempo sono stati segnalati, anche più volte, alla polizia locale - dice l’assessore Cattaneo - gli agenti già diverse volte sono intervenuti con controlli e multe. Chi a Cantù non sa rispettare le norme del codice della strada è un vero imbecille. La volta che la passa liscia non succede niente. La volta che invece va storta ci va di mezzo chi correttamente stava andando per la sua strada».


© RIPRODUZIONE RISERVATA