Cantù, topo avvistato al parco Argenti  E sul web è subito protagonista
Un topo sulla recinzione di via Dante, all’esterno del parco Argenti

Cantù, topo avvistato al parco Argenti

E sul web è subito protagonista

Il roditore è stato fotografato mentre zampettava sulla recinzione lungo il confine con via Dante

Si può non essere troppo abituati a vedere topi in giro per la città. E ci si può sorprendere, quindi, nell’avvistare quello che, a chi l’ha notato, è parso proprio un ratto. Visto, ad esempio, in via Dante, la strada che collega la zona di Pianella a piazza Garibaldi, in pieno centro città.

Il topo in questione è stato fotografato nel vivo del venerdì sera, verso le 23.

Come testimonia l’immagine girata poi attraverso i social network, la figura di quello che è stato identificato come topo si stava muovendo sulla recinzione che divide il marciapiede di via Dante dal parco Argenti, una delle zone verdi più frequentate della città oltre a via Roma, l’altro giardino dietro Villa Calvi. Tra la recinzione in ferro e il muretto in cemento, il topo ha dato quindi involontariamente mostra di sé. Riuscendo così a diventare protagonista di uno scatto condiviso poi via Internet.


© RIPRODUZIONE RISERVATA