Torna l’allarme furti a Carugo  Riuscito un colpo in via Cadorna
Il condominio “San Martino” in via Cadorna

Torna l’allarme furti a Carugo

Riuscito un colpo in via Cadorna

È successo sabato sera, mentre lunedì sono fallite altre due incursioni in via delle Ginestre

L’allarme si è diffuso ieri in paese, una volta denunciata la presenza dei ladri alle porte di Carugo. Prese di mira le abitazioni di via Delle Ginestre, la bretella che va dall’omonimo centro sportivo verso il municipio dove, martedì sera, i topi d’appartamento hanno tentato di entrare in azione.

Un colpo che riaccende la paura delle incursioni dei ladri in una settimana dai ritmi ancora rallentati a causa delle misure restrittive dettate dal governo per contrastare la diffusione del coronaviurs.

La segnalazione arriva a distanza di due giorni dal doppio raid, uno dei quali è sfumato, in via Cadorna. A pochi passi dal palazzo della politica, i ladri sono entrati in azione all’interno del condomino “San Martino” che domina l’ingresso in paese, nella notte a cavallo tra venerdì e sabato. Del loro passaggio rimangono le impronte sui muri esterni, così come i vetri rotti delle finestre al primo piano della palazzina dove i malintenzionati hanno tentato le incursioni.

ALTRI DETTAGLI SUL GIORNALE IN EDICOLA MERCOLEDI’ 4 MARZO


© RIPRODUZIONE RISERVATA