Un chilo e mezzo di marijuana nel box  Giovane di Mariano arrestato dalla polizia
La questura di Como (Foto by archivio)

Un chilo e mezzo di marijuana nel box

Giovane di Mariano arrestato dalla polizia

Blitz della squadra mobile nella casa di un ragazzo di 25 anni: portato in cella. Oggi l’interrogatorio

I poliziotti della Questura di Como hanno arrestato un giovane di Mariano Comense, già pizzicato in passato per reati legati alla droga, con un sacco di quasi un chilo e mezzo di marijuana nascosto all’interno del box.

L’operazione risale a venerdì scorso. I detective della sezione narcotici della squadra mobile di Como hanno effettuato un controllo in via XX Settembre. Un controllo normale, nei confronti di un giovane che aveva già avuto problemi collegati con la droga in passato.

I poliziotti, insospettiti da uno strano viavai che avrebbe visto protagonista il venticinquenne di Mariano Comense, hanno deciso di effettuare un controllo a casa del giovane. All’interno dell’abitazione gli agenti hanno effettivamente trovato un piccolo quantitativo di sostanza stupefacente: 37 grammi di marijuana.

Ma, anziché limitarsi alla perquisizione in casa, i poliziotti hanno deciso di effettuare una verifica anche nel garage. Ed è qui che è stato trovato il grosso dello stupefacente costato l’arresto al giovane. Complessivamente sono stati trovati, all’interno di un borsone, un chilo e quattrocento grammi sempre di marijuana, oltre a vario materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente.

Da qui la decisione di procedere all’arresto con l’accusa di detenzione di droga ai fini dello spaccio. Questa mattina al Bassone il giovane sarà interrogato per l’udienza di convalida dell’arresto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA