Un flop la navetta dalle frazioni

A Cantù 17 passeggeri in due mesi

Delude la linea di Mirabello con Vighizzolo e il centro, attiva mercoledì e sabato. Era stata chiesta dai residenti che si sentivano snobbati dal servizio a chiamata “BusTù”

Un flop la navetta dalle frazioni A Cantù 17 passeggeri in due mesi

Diciassette passeggeri in due mesi. Non occorre essere scaramantici per capire che di fronte a simili numeri la sopravviveva della navetta attivata su Mirabello è decisamente a rischio. La palla quindi, a questo punto, passa ai residenti della frazione, perché se continueranno a snobbare il servizio, inevitabilmente, lo perderanno.

Navetta che ormai da oltre due mesi collega Mirabello al centro e a Vighizzolo per due mezze giornate la settimana, il mercoledì e il sabato mattina, in occasione del mercato. Ma, numeri alla mano, il piccolo bus continua a girare se non a vuoto, quasi.

L’iniziativa è stata voluta dall’amministrazione per dare una risposta concreta alle richieste dei residenti di Mirabello, che da tempo lamentano a gran voce il fatto che la frazione non sia raggiunta dal BusTù, il bus a chiamata che ha sostituito le vecchie linee urbane e che offre supporto anche alle scuole.

Sul giornale di mercoledì 13 luglio i dati completi delle corse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA