Vandali, un nuovo blitz  Martellate alle luci a Cantù
Una delle lampade della pavimentazione distrutte dai vandali

Vandali, un nuovo blitz

Martellate alle luci a Cantù

Gesto simile a distanza di pochi giorni dopo i vandalismi alla Madonnina

Non solo la statua della Madonna: anche le luci del sagrato della chiesa di Santa Dorotea a Cascina Amata sono state vandalizzate.

Tanto che ora si sta valutando di installare delle telecamere per tenere sotto controllo l’area, prima di dover allungare ulteriormente la lista dei danni.

Solo una settimana fa si era fatta la brutta scoperta che ignoti si erano accaniti contro la statua della Vergine che si trova tra la chiesa e la casa parrocchiale.

Le mani giunte in preghiera staccate di netto, presumibilmente con un martello, e avevano rivolto i propri colpi anche contro il volto, sfigurando il naso. Sempre con un martello, vista la natura dei danni causati, si sono spaccate anche le luci incastonate nel sagrato, che lo illuminano dal basso quando scende il buio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA