Vertemate, ruba capi firmati  Arrestato, oggi il processo
I carabinieri di Cermenate

Vertemate, ruba capi firmati

Arrestato, oggi il processo

Un cittadino rumeno bloccato dai carabinieri

dopo il colpo al negozio Armani

Verrà processato stamattina al tribunale di Como con rito direttissimo il cittadino rumeno di 42 anni arrestato ieri pomeriggio dai carabinieri di Cermenate, per un furto aggravato di abiti firmati.

Il tutto è accaduto presso il negozio “Armani” di Vertemate con Minoprio( dove l’uomo ha cercato di oltrepassare il sistema di anti-taccheggio con occultati, all’interno di una borsa, capi di abbigliamento per valore totale di circa 300 euro.

Il personale della sicurezza, accortosi dei movimenti sospetti dell’uomo, ha repentinamente dato l’allarme e richiesto l’intervento delle forze dell’ordine.

Una pattuglia della Stazione di Cermenate in pochissimi istanti ha raggiunto il negozio e bloccato il malvivente.

La refurtiva è stata recuperata e restituita ai legittimi proprietari, mentre l’uomo è stato dichiarato in arresto e trattenuto presso le camere di sicurezza.

Nel corso della mattinata, sarà celebrato il rito direttissimo


© RIPRODUZIONE RISERVATA