Como, ti ricordi all’andata? A Grosseto fu il festival del gol
Un momento della gara di andata

Como, ti ricordi all’andata?
A Grosseto fu il festival del gol

Alla scoperta dell’avversario di oggi al Sinigaglia: sfida decisiva

Il Grosseto è la squadra migliore del girone tra le promosse l’anno scorso dalla serie D. Ed è un risultato apprezzabile, considerando che due anni fa la squadra toscana giocava in Eccellenza. Un doppio salto in avanti che segna la ricostruzione di una società che è ripartita dal fondo nel 2017 dopo una mancata iscrizione.

La sua stagione è stata piuttosto lineare: dopo un’ottima partenza si è assestato a metà classifica, e tuttora ha la possibilità di qualificarsi per i playoff, mai minimamente toccato dalla lotta per la salvezza. Undici vittorie sin qui, di cui sei in trasferta, dove è riuscita a raccogliere qualche punto in più che in casa, ventiquattro punti contro i venti nelle gare interne.

All’andata con il Como era stata una partita molto brillante, terminata con il risultato di 3-4 per i biancoblù, ma con il Grosseto capace di rimontare dall’1-3 al 3-3. Sconfitti nell’ultima trasferta a Novara per 1-0, i toscani arrivano da un pareggio casalingo per 1-1 con la Giana.


© RIPRODUZIONE RISERVATA