Sabato 23 Agosto 2014

Sampdoria-Como

Una domenica d’altri tempi

Il Como esulta sul campo del Frosinone a fine partita: una vittoria che ha portato gli azzurri a Genova FOTO CUSA

Mister Colella dice che è più importante il campionato,. che conterà di più la partita di domenica prossima contro il Sud Tirol. Ma sa anche molto bene che questa partita è un’occasione unica per mettere alla prova la sua squadra, soprattutto dal punto di vista e motivo. «Non c’è nemmeno bisogno di parlare con i giocatori prima di una partita del genere, Sono decisamente le partite più semplici da preparare, queste».

«Che partita sarà? Vedremo. Noi possiamo in un certo senso permetterci di tutto, poi naturalmente si vedrà come andrà la gara. A Frosinone è stata una partita lunga, in cui nel finale abbiamo sofferto ma abbiamo cercato di arrivare fino ai rigori e ce l’abbiamo fatta. Qui non credo che potremmo permetterci noi di pensare di arrivare ai rigori... E non credo che sia nemmeno il loro obiettivo...».

Qualche dubbio sulla scelta della formazione. Fuori Fautario infortunato, ci sono i postumi di una botta al piede per Defendi e qualche problemino per Cristiani. Ma dovrebbero farcela tutti. Sulla sinistra per ovviare alla mancanza di Fautario giocherà Casoli, sulla destra Rolando.

© riproduzione riservata