Wise e il Como puntano in alto       Le mani su Blanco del Valencia
Dennis Wise, Ceo del Como

Wise e il Como puntano in alto
Le mani su Blanco del Valencia

Trattativa ormai chiusa con l’esterno offensivo: pronti due anni e mezzo di contratto

Il primo acquisto di gennaio è in dirittura d’arrivo. Il Como ha individuato il suo possibile obiettivo, l’esterno offensivo del Valencia, Alex Blanco.

Ventitre anni, cresciuto nelle giovanili del Valencia, passando anche dalla Cantera del Barcellona, Blanco è un esterno sinistro, ruolo che il Como aveva già dichiarato di voler coprire dopo l’infortunio di Chajia.

E Blanco arriverà a titolo definitivo, si dice con un contratto di due anni e mezzo, fino al giugno 2024, quindi un investimento vero e proprio, non solo il rimedio a una necessità momentanea. Una trattativa che ancora richiede dei passaggi, ma che il Como, pur non dando conferme ufficiali, fa capire che sia davvero in essere, lasciando supporre che a breve potrebbero esserci sviluppi definitivi.

E alla notizia ieri è stato dato rilievo anche da parte della stampa spagnola, che ha attribuito la decisione di portare in Italia il giocatore a Dennis Wise in prima persona.

Blanco, spagnolo nato a Benidorm, ha cominciato la sua carriera professionistica nella seconda divisione spagnola con il Valencia Mestalla, segnando undici gol in due anni, quindi ha debuttato nella Liga con la maglia dell’Alaves, poi una stagione al Real Saragozza e l’ultimo anno è rientrato dal prestito e ha giocato nel Valencia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA