Addio a Marie Gustafsson  Prima donna sindaco di Campione

Addio a Marie Gustafsson
Prima donna sindaco di Campione

Britt Marie Gustafsson Muzi, che fu la prima donna a rivestire la carica di sindaco (2002-2003) del Comune di Campione d’Italia, si è spenta stamani, a 73 anni d’età, a Lugano, dove da tempo sofferente era ospite di Casa Serena. Di natali svedesi, campionese d’adozione, Britt Marie Gustafsson si era maritata nell’enclave svolgendovi anche attività politica dal 1994, quando fu eletta in Consiglio comunale e nominata prima assessore, poi vicesindaco. Sindaco, per un biennio, introdusse con lusinghiero successo a Campione d’Italia la consuetudine nordica dei mercatini di Natale e sostenne il progetto di un dolce locale, caratterizzato dalla forma di chiocciola. Fino al pensionamento aveva lavorato in Canton Ticino con il ruolo di segretario generale del Franklin College, l’università americana di Lugano. I funerali si svolgeranno venerdì 5 gennaio, alle ore 11, nella chiesa parrocchiale di Campione d’Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA