Alcol ai minorenni Sospese due discoteche
Ragazzi all’esterno del Libe Winter Club di Como

Alcol ai minorenni
Sospese due discoteche

La Questura chiude l’ex Made e il K-Klass di Tavernerio

Il questore di Como ha emesso un provvedimento di sospensione dell’attività delle discoteche Libe Winter Club (l’ex Made di via Sant’Abbondio) di Como e K-Class di Tavernerio per la durata di 10 giorni.

La decisione è stata presa dopo che «negli ultimi weekend si sono verificati numerosi ricoveri di minorenni in stato di intossicazione etilica» in seguito alla consumazione di «bevande alcoliche. Si evidenzia che la normativa vigente vieta la vendita e la somministrazione di bevande alcoliche ai minorenni, considerando reato penale la somministrazione ai minori con età inferiore ai sedici anni, mentre viene sanzionata amministrativamente la medesima condotta se posta in essere nei confronti di un minorenne con più di sedici anni di età».

I titolari delle due discoteche sono stati denunciati per avere somministrato bevande alcoliche a minori di 16 anni. «Nel corso degli approfondimenti, sono state elevate anche sanzioni amministrative ad entrambi i locali per avere somministrato bevande alcoliche a minori di 18 anni».


© RIPRODUZIONE RISERVATA