Anziana sventa una truffa  Scatta l’allerta a Blevio
Un telefono fisso (Foto by archivio)

Anziana sventa una truffa

Scatta l’allerta a Blevio

Una pensionata è stata contattata con offerte di aiuto, ma le ha rifiutate. Il Comune precisa: «Non abbiamo autorizzato nessuno a fare queste chiamate»

Telefonano ad una persona anziana di Blevio ed una voce rassicurante ma assolutamente fasulla, offre alla destinataria della chiamata aiuti e disponibilità di ogni tipo.Un’opportunità che, considerato l’attuale periodo di emergenza, rischia di fare ancora più presa sulla gente.

La malcapitata, però, non ci casca e ha segnalato l’episodio, di fatto un tentativo di truffa, a chi di dovere. Subito allertate, le autorità comunali precisano che nessuno è stato incaricato dal Comune di Blevio al fine di effettuare telefonate di questo tenore.

Il consiglio delle autorità è dunque quello di prestare massima attenzione e di segnalare alle forze dell’ordine eventuali episodi simili che, peraltro, si sono verificati in paese anche recentemente (e pure in quel caso, fortunatamente, la vittima non era caduta nel tranello dei malfattori).

Le autorità sollecitano altresì la cittadinanza a diffondere l’allerta, anche attraverso il semplice ma sempre efficace passaparola, mettendo così in allarme parenti, vicini ed anziani, che spesso risultano i destinatari per così dire privilegiati di questi odiosi episodi di malavita spicciola ma assolutamente pericolosa.

Gianluigi Valsecchi


© RIPRODUZIONE RISERVATA