Auto e pedoni, svolta pericolosa  Il Comune cambia la viabilità
Niente svolte a sinistra uscendo dal municipio

Auto e pedoni, svolta pericolosa

Il Comune cambia la viabilità

Tavernerio: sarà vietato uscire dal piazzale del municipio e girare a sinistra

Per raggiungere la Briantea si utilizzerà la vicina rotonda: «Più sicurezza»

Basta svolte a sinistra all’uscita dal parcheggio del municipio su via Provinciale. Sarà obbligatorio svoltare a destra e andare alla vicinissima rotonda per poi eventualmente riportarsi ancora in via Provinciale.

Il Comune ha deciso, tramite ordinanza della Polizia locale, di intervenire sulla pericolosità dell’uscita dal parcheggio del Palazzo municipale. L’ordinanza parla chiaro: si attendono solo i cartelli, che dal Comune fanno sapere che verranno posizionati nei prossimi giorni.

Non si potrà assolutamente più immettersi su via Provinciale svoltando a sinistra. La strada, la principale del paese, collega il centro storico e il vecchio stradone Como-Erba alla strada provinciale Briantea. Il problema, soprattutto negli orari di punta della prima mattina e del tardo pomeriggio, era legato al forte flusso di traffico, che di fatto rendeva difficoltosa e pericolosa l’immissione con svolta a sinistra.

«La decisione è anche conseguenza dei nuovi ingressi scolastici identificati per il Covid – spiega il sindaco, Mirko Paulon - Ora le medie e alcune classi delle elementari entrano da due ingressi: uno su via Provinciale e uno vicino all’ingresso palestra. Quindi molti genitori negli orari di ingresso e uscita parcheggiano nel parcheggio del Comune. Si creavano situazioni di pericolo e abbiamo quindi richiesto un’ordinanza di svolta obbligatoria a destra».


© RIPRODUZIONE RISERVATA