Balocchi, in piazza centinaia di bimbi per l’arrivo di Babbo Natale

Successo per i sette minuti di videomapping che ha trasformato la facciata del Broletto in un maxi schermo. Folla per la distribuzione dei regali

Balocchi, in piazza centinaia di bimbi per l’arrivo di Babbo Natale
Como - Babbo Natale della Città dei Balocchi al Broletto
(Foto di Carlo Pozzoni)

Che spettacolo la video favola sul Broletto. Sette minuti di magia, un piccolo grande regalo di Natale della Città dei Balocchi a tutti i comaschi. Ieri centinaia di persone hanno assistito alla “prima” della versione integrale de La Storia di Natale che ogni sera dalle 17 viene proiettata sulla facciata del Broletto, una delle animazioni più amate e attese da bambini e famiglie. Per la gioia di grandi e piccini, sono comparsi nuovi personaggi del bosco e nuovi paesaggi natalizi: scoiattoli, gatti, uccellini, una pioggia di stelle e di luci e la slitta di Babbo Natale che scivola sulla neve. Il tutto condito da effetti e ambientazioni di grande suggestione. Sette minuti tutti da gustare e da rivedere più volte.

E oggi per la rassegna natalizia e per i bambini è il giorno più atteso. Quello dell’arrivo di Babbo Natale con la slitta carica di doni.

Centinaia di bambini in piazza Grimoldi sono stati accolti dalla voce di Città dei Balocchi, Giuseppe Rondinelli con la colonna sonora de La Scossa.

Babbo Natale è arrivato a bordo di un mezzo speciale, un furgone blindato carico di doni messo a disposizione da Sicuritalia. Ha salutato tutti i presenti e poi è salito nel salone del Broletto dove ha accolto i bambini.

Oltre 2.000 i giocattoli distribuiti, messi a disposizione grazie alla collaborazione di Gruppo Bennet, Chicco Artsana, Cosmint, Gruppo Bolton, Amici di Como, Consorzio Como Turistica. Quest’anno i regali sono stati impacchettati da speciali aiutanti di Babbo Natale, i ragazzi e i volontari del Centro di lavoro guidato de La Nostra Famiglia di via Zezio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}