Cagnolino salvato dai pompieri  Lipomo, imprigionato nel pozzo
Lipomo il cane salvato dai pompieri

Cagnolino salvato dai pompieri

Lipomo, imprigionato nel pozzo

I vigili del fuoco si sono calati a circa 4 metri di profondità

Un cagnolino è caduto in un pozzo profondo circa quattro metri lasciato aperto in un terreno adiacente via Primavesi.

Per liberare l’animale sono intervenuti i vigili del fuoco di Como assieme agli agenti della polizia locale dopo che, verso le 12.40, alla centrale di via Valeggio è arrivata la chiamata d’allarme.

Una volta sul posto i vigili del fuoco si sono calati nel pozzo e hanno recuperato il meticcio, spaventato ma non ferito, riconsegnandolo alla proprietaria che, emozionatissima, ha ringraziato i soccorritori.


© RIPRODUZIONE RISERVATA