Caldo da record e tramonti da urlo

Caldo da record
e tramonti da urlo

Oggi la penultima giornata con temperature estive
E in serata lo spettacolo del cielo colorato

Il colpevole ha un nome: Föhn Alpino, più comunemente noto come Favonio. Gli effetti che ha provocato sono le temperature estive che si sono registrate oggi con punte che hanno raggiunto i 30 gradi a Como, decisamente troppi per un 24 ottobre.

Il Canton Ticino, la Lombardia e l’Emilia Romagna sono le aree dove il caldo si è fatto maggiormente sentire. Abbandonate giacche e maglioni per evitare di sudare, se si stava al sole era sufficiente una maglietta a manica corte.

Il termometro registrerà temperature oltre la norma stagionale anche domani, ma non saranno da record come quelle di oggi.

Intanto l’atmosfera surriscaldata e spazzata dal Favonio questa sera ha regalato tramonti con colori accesissimi, dello stesso genere di quelli che questa primavera hanno scatenato milioni di clic sui social. Nella foto qui sopra, il tramonto di questa sera da Brunate.


© RIPRODUZIONE RISERVATA