Casnate, settimo furto in 13 mesi  Portano via anche abiti e scarpe
Il vetro infranto dai ladri per entrare (Foto by Eleonora Ballista)

Casnate, settimo furto in 13 mesi

Portano via anche abiti e scarpe

Il signor Buonavita è esasperato: «Stiamo subendo davvero troppo in soli tredici mesi». Sottratto anche il computer della moglie: «Le serviva per lavorare, questo le crea problemi»

«È la settima volta in poco più di un anno e io non ce la faccio più». Il signor Alfredo Buonavita commenta così, con rassegnazione, l’ennesimo furto subìto, l’altro ieri sera, nella sua abitazione di via Silvio Pellico a Casnate.

«Sono entrati da una finestra – spiega – dopo avere rotto un doppio vetro; avevano tentato anche di forzare la serratura della porta d’ingresso, ma senza riuscirci. Hanno preso tutto quello che hanno trovato, dai soldi agli oggetti elettronici, ma non hanno disdegnato abiti e scarpe, comprese quelle nuove di mia figlia».

In tanti anni di vita nella casa di famiglia (il signor Alfredo vive lì da oltre vent’anni mentre lo zio scomparso arrivò a Casnate addirittura negli anni ’60), non erano mai capitati fatti del genere. Ora, nel giro di 13 mesi ben sette episodi: «Stavolta le hanno rubato il computer portatile con tutto il suo lavoro e con gli inevitabili problemi che questo comporta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA