Cernobbio, nuova società per l’Onda  Ma decideranno i vecchi gestori
L’apertura delle buste ieri mattina in Comune a Cernobbio

Cernobbio, nuova società per l’Onda

Ma decideranno i vecchi gestori

Aperte le buste del bando: il Comune assegna il locale a un’azienda di Como

Quattro proposte, esclusa ovviamente quella dell’ex gestore del locale che ha diritto di prelazione, e un sorteggio finale per l’aggiudicazione della gara. Ieri mattina in Comune a Cernobbio sono state aperte le buste con le offerte per la gestione dell’ex bar L’Onda. Ora si attende di capire se l’esercizio la prossima stagione sarà ancora portato avanti da Elena Santoro, titolare appunto del diritto di prelazione, o se invece la meglio andrà alla società che ieri ha vinto il sorteggio finale.

L’apertura delle buste era attesa per ieri mattina alle 9.30 in Comune, qualche minuto di ritardo poi si è proceduto alla seduta pubblica della procedura per la locazione dell’immobile comunale. Quattro le proposte arrivate da volti noti e meno nel panorama di bar e ristoranti e tra questi l’Harry’s Bar di Cernobbio, Eventi Lariani s.r.l di Como, King Gestioni Alberghiere di Varedo (Monza Brianza) e Papillon s.r.l.


© RIPRODUZIONE RISERVATA