Cernobbio, Villa Bernasconi  Boom di visite per il gioiello liberty
Lo scenografico scalone che accoglie i visitatori con le installazioni luminose

Cernobbio, Villa Bernasconi

Boom di visite per il gioiello liberty

Oltre mille persone a due mesi dall’apertura

Mille visitatori in poco più di due mesi di apertura. Un primo bilancio più che positivo per Villa Bernasconi, con le realtà coinvolte che puntano a far conoscere sempre di più la dimora in stile liberty.

Tra gli obiettivi anche dare spazio ai giovani sia in termini di lavoro che di creatività.

«Siamo molto soddisfatti di come sta andando» spiega il sindaco di Cernobbio, Paolo Furgoni.

Le opere, che riguarderanno il recupero del sottotetto, la sistemazione degli infissi e il restauro di alcuni affreschi, sono previste per il mese di maggio e dureranno circa due mesi. L’amministrazione ha studiato un piano degli interventi che consentirà di non chiudere la villa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA