Chiude anche il bar   «Così Fino muore»
Il Cafè Blanc di piazza della Tessitura, cuore di Fino Mornasco, ha chiuso i battenti (Foto by foto pozzoni)

Chiude anche il bar

«Così Fino muore»

Voluto dal Comune nel 2010 per ravvivare piazza Tessitura, ha abbassato da qualche tempo la saracinesca

Bisogna ravvivare la piazza della Tessitura, il centro di Fino Mornasco è schiacciato dalle macchine. Senza il chiosco e l’edicola la piazza tra il municipio e la stazione si addormenta e diventa niente più di un incrocio stradale.

Da poche settimane il Cafè Blanc ha chiuso i battenti, questo servizio con i tavolini all’aperto doveva servire nei progetti dell’amministrazione comunale ad animare uno dei punti più centrali del paese, sacrificato in mezzo al traffico che passa da via Garibaldi e da via Risorgimento.

Ancora nel lontano 2010 il Comune aveva dato il via libera alla costruzione del chiosco, in cambio di 38mila euro per trent’anni il privato poteva utilizzare 80 metri quadri di suolo costruendo il bar e sistemando i tavolini. Non solo, ai cittadini gratuitamente doveva venire offerto un servizio di connessione wi-fi. E così è stato.

La situazione è cambiata negli ultimi tempi con la chiusura del bar ospitato nel chiosco. «

I dettagli su la Provincia in edicola venerdì 17 giugno


© RIPRODUZIONE RISERVATA