Coca e marijuana in casa  Un arresto a Grandate
Grandate il materiale sequestrato dai carabinieri

Coca e marijuana in casa

Un arresto a Grandate

Al Bassone un irregolare di origini marocchine

 

I carabinieri di Fino Mornasco hanno arrestato, in flagranza di reato un cittadino marocchino di 32 anni irregolare sul territorio dello Stato, di fatto domiciliato a Grandate, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

A Grandate, dove i militari,dopo un appostamento e verifica di movimenti apparsi sospetti, hanno perquisito il domicilio dell’uomo trovandovi 15 grammi di cocaina suddivisa in dosi, 30 grammi di hashish, un bilancino di precisione, denaro contante pari a 1500 euro, 4 telefoni cellulari e numerosi involucri di schede sim prive di contenuto.

Le operazioni, dunque, si concludevano con il sequestro di quanto sopra riportato e si procedeva all’arresto dell’uomo che veniva associato alla casa circondariale di Como in attesa di giudizio di convalida.


© RIPRODUZIONE RISERVATA