Comocalor, si apre una buca  Pensionato cade: ustionato
Il punto in cui si è verificato l’incidente (Foto by BUTTI)

Comocalor, si apre una buca

Pensionato cade: ustionato

Incredibile incidente venerdì a Muggiò in una delle innumerevoli buche in città per l’ennesimo guasto al teleriscaldamento

Un pensionato di 81 anni è ricoverato in condizioni serie, anche se fortunatamente non è in pericolo di vita, dopo che nella giornata di ieri è finito in una buca che si è aperta all’improvviso sotto i suoi piedi, a causa di una perdita dei tubi di Comocalor.

L’incidente è avvenuto poco dopo le 17. Secondo quanto ricostruito dalla polizia locale l’uomo stava passeggiando assieme al suo cagnolino nei giardinetti di via Roncoroni, ai lati di via Belvedere, a Muggiò. Quando, all’improvviso, il terreno su cui camminava ha ceduto e lui è caduto all’interno di un buco pieno di acqua bollente.

Immediati sono scattati i soccorsi da parte dei volontari della Croce Azzurra di Como e dai sanitari dell’automedica di Areu. A Muggiò sono arrivati anche i vigili del fuoco, oltre agli agenti della polizia locale. Il pensionato è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna, dov’è stato ricoverato a causa delle ustioni provocate dall’acqua calda.

La zona interessata dal cedimento è stata transennata e nei prossimi giorni è atteso l’intervento dei tecnici.

Sono ormai settimane che le tubature di Comocalor sono soggette a guasti, rotture improvvise, problemi. Lavori sono in corso un po’ in tutta la città, proprio a causa delle rotture che hanno comportato la fuoriuscita di acqua bollente dai tubi.

Il grave incidente di ieri riporta il tema in primo piano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA