Debutto di classe di chef  Esposito al Casta Diva
Esposito nella cucina del Casta Diva

Debutto di classe di chef Esposito al Casta Diva

Tre serate per inaugurare la nuova cucina del Casta Diva di Blevio. Il prestigioso resort conclude un lungo weekend di presentazione della brigata, capitanata da Gennaro Esposito, due stelle Michelin, che da questa stagione prende le redini del ristorante.

Con lo chef della Torre del Saracino di Vico Equense approda sul Lario una qualificatissima brigata di cucina che ha in Massimiliano Mandozzi il suo resident chef.

Le serate - che hanno registrato il tutto esaurito e più di una presenza Vip - sono anche l’occasione per inaugurare la nuova cucina, un vero e proprio show-cooking realizzato nell’ambito dell’Orangerie. «Siamo felici di aver portato sul lago Gennaro Esposito - dice il direttore dell’hotel, Andrea Luri - Inauguriamo in grande stile la nuova stagione. Per noi questa eccezionale acquisizione è un investimento, siamo certi che la cucina di Esposito si rifletterà sulla nostra clientela».

«Una scelta, la nostra, in controtendenza - spiega ancora Luri - rispetto a quello che, in questi tempi di crisi, fanno i nostri competitor anche a livello nazionale. D’altra parte veniamo da una felicissima stagione 2015, abbiamo portato l’albergo là dove volevamo e abbiamo deciso di dare una spinta decisa alla ristorazione. Esposito ci porta la sua cucina mediterranea, ma è pronto a sposarla con i nostri sapori del lago e sono certo che ci proporrà quale rivisitazione tutta da scoprire, come quella del risotto con il persico».


© RIPRODUZIONE RISERVATA