Denunciate due ladre Arrestata una truffatrice
Una pattuglia di carabinieri (Foto by archivio)

Denunciate due ladre
Arrestata una truffatrice

Identificate dai carabinieri le due donne che ad aprile rubarono un cofanetto di gioielli alla gioielleria “Brunelli” di Cernobbio. Ai domiciliari una donna di Albiolo che aveva simulato la vendita di un’auto a Mandello del Lario

Doppio intervento dei carabinieri del comando provinciale di Como. Sono state identificate e denunciate dagli uomini della stazione di Cernobbio le due donne di 58 e 30 che il 30 aprile scorso, fingendosi interessate all’acquisto di una collana di perle, avevano sottratto un cofanetto di preziosi in oro bianco del valore di oltre tremila euro dalla gioielleria “Brunelli” di Cernobbio.

Invece i militari di Olgiate Comasco hanno messo agli arresti domiciliari una donna di Albiolo di 52 anni che nel gennaio del 2015 aveva truffato un uomo di Mandello del Lario simulando la vendita di un’automobile. Aveva sottratto alla vittima lecchese la somma di duemila euro, chiedendo due versamenti su una carta prepagata postepay.


© RIPRODUZIONE RISERVATA