Dopo il pedone, investita una ciclista
Briantea sempre più pericolosa a Lipomo

Ancora un incidente che ieri mattina ha mandato in tilt la provinciale verso Como. Ferita una giovane di 29 anni urtata da un’auto, pochi giorni fa era stato travolto un anziano

Dopo il pedone, investita una ciclista Briantea sempre più pericolosa a Lipomo
I soccorsi alla ciclista urtata da un’auto ieri mattina sulla Briantea

Quella che doveva essere una piacevole gita in bicicletta per un gruppo di cicloamatori, che approfittando della bella giornata di sole avevano deciso di andare alla scoperta dei suggestivi angoli del lago di Como, si è conclusa ieri mattina alle 9,30 circa a Lipomo con un incidente.

Una ragazza di 29 anni, Valentina, dopo aver superato la colonna di auto che avanzava lentamente in direzione di Como, è stata urtata da una Bmw che si è messa in marcia ed è finita rovinosamente a terra davanti al ristorante Delfino Blu.

Subito sono stati attivati i soccorsi e il 118 ha fatto intervenire in codice giallo sul posto a sirene spiegate un’ambulanza della locale Croce Rossa. I volontari hanno immediatamente prestato alla giovane ciclista, che presentava una ferita sul sopracciglio destro, i primi soccorsi poi l’hanno accompagnata in codice verde al pronto soccorso dell’ospedale Valduce per controlli.

L’articolo completo su La Provincia in edicola oggi, 30 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA