Fino, compromesso sui parcheggi  Se ne salvano 25 in zona stazione
I parcheggi a ridosso della stazione: i posti “salvati” saranno tutti a pagamento. Gratuiti solo i primi 15 minuti di sosta (Foto by archivio)

Fino, compromesso sui parcheggi

Se ne salvano 25 in zona stazione

La viabilità per la chiusura del passaggio a livello ne prevedeva 60 di meno ma il progetto è stato modificato per evitare che il ricorso al Tar dei negozianti andasse avanti

Firmato l’accordo tra i negozianti e il Comune di Fino Mornasco: niente battaglie in tribunale per i parcheggi della stazione. Nell’ottobre dell’anno scorso un gruppo di commercianti nei dintorni della stazione ferroviaria aveva presentato ricorso al Tar della Lombardia contro il ridisegno della viabilità cittadina per l’apertura del nuovo supermercato Esselunga e la cancellazione una sessantina di strisce bianche e blu a servizio dei pendolari e dei clienti.

Dopo un lungo dialogo le parti sono scese a patti: i negozianti hanno ottenuto il salvataggio di 25 posti e l’amministrazione comunale ha evitato un difficile contenzioso legale sul progetto del nuovo girone che mira a chiudere per sempre le sbarre del passaggio a livello. L’accordo è stato firmato dalla giunta a inizio mese e pubblicato questa settimana all’albo pretorio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA