Fino, ladri in casa mentre tutti dormono  Svuotano il frigorifero e rubano bici
Uno scorcio di Andrate (Foto by Archvio)

Fino, ladri in casa mentre tutti dormono

Svuotano il frigorifero e rubano bici

«A casa mia sono entrati verso le tre facendo razzia nella dispensa»

Due bande di ladri, così almeno si ipotizza, hanno preso d’assalto diverse abitazioni di Andrate, per svuotare i frigoriferi e scappare con le biciclette. I residenti di via Calabria e di via Aspromonte, due strade limitrofe nella porzione ovest della frazione di Fino Mornasco al confine con Cucciago, raccontano di una notte travagliata a causa di svariate incursione di ladri. E ora chiedono l’installazione di telecamere per una maggiore tutela di chi abita nella frazione.

«Sono arrivati prima a casa mia – racconta Luigi Monteleone, un residente – potevano essere all’incirca le tre di notte. Sono andati in dispensa, poi hanno aperto il frigo. Hanno preso la carne dal freezer, delle bottiglie di spumante, pure di birra. Poco dopo sono riusciti ad entrare in un’altra casetta, qui accanto. Stessa dinamica, non si tratterebbe di professionisti, tant’è che la vicina ha sentito dei rumori da basso, si è messa ad urlare e questi in tutta fretta sono scappati».

I dettagli su La Provincia in edicola domenica 19 febbraio


© RIPRODUZIONE RISERVATA