Fino, l’autobus lascia a piedi gli studenti  «Un malinteso, non si ripeterà»
Polemica ad Andreate di Fino per la fermata “saltata” dall’autista di un bus Asf (Foto by foto archivio)

Fino, l’autobus lascia a piedi gli studenti

«Un malinteso, non si ripeterà»

Si lamentano i genitori e l’azienda si scusa:«Quell’autista non aveva capito»

Un malinteso: l’autista non aveva capito che i ragazzi, alla fermata, stavano aspettando il bus. O meglio, quel bus.
Pare sia questo il motivo per cui, ad inizio settimana, un autista della linea C85 Cantù-Fino Mornasco non abbia caricato i ragazzi diretti a scuola alla fermata Andrate-Molinetto, frazione di Fino Mornasco. Un fatto che, secondo un utente, si sarebbe ripetuto per due mattine consecutive, sia lunedì che martedì. La prima volta l’autista avrebbe dunque tirato dritto, la seconda invece avrebbe rallentato, senza però fermarsi. «E’ vero, l’autista ha messo la freccia e ha rallentato alla fermata – ha fatto sapere l’azienda di trasporti – siccome ha visto i ragazzi fermi, ha pensato che forse non stessero aspettando quel bus e così è ripartito. L’azienda si scusa per quanto accaduto, un fatto che non si ripeterà in futuro, i ragazzi devono essere accompagnati regolarmente a scuola».


© RIPRODUZIONE RISERVATA