Furto in casa, i ladri scappano  Tra le urla dei bimbi a Tavernerio
Ancora ladri a Tavernerio

Furto in casa, i ladri scappano

Tra le urla dei bimbi a Tavernerio

I ladri scappano a piedi per le vie del paese tra le urla dei bambini e dei vicini di casa. L’allarme è scattato alle 19.30 in via San Bartolomeo quando i malviventi sono stati sorpresi dal rientro dei proprietari. In casa non c’era nessuno e non c’erano neppure i vicini.

I ladri hanno scavalcato un cancello chiuso dell’abitazione attigua a quella dei derubati, hanno percorso un vialetto e si sono arrampicati al primo piano.

Hanno rubato di sicuro un orologio di valore, il resto è da quantificare con più calma visto che la casa è tutta a soqquadro.

Marina Aiani

I dettagli su La Provincia in edicola venerdì 26 febbraio


© RIPRODUZIONE RISERVATA