Genitori alla recita, ladri nelle case

Montano rilancia i gruppi di vicinato

Sabato pomeriggio, con le famiglie all’asilo, un doppio colpo in via Don Bosco. Il sindaco: «Il 17 gennaio incontro con i cittadini sulla vigilanza». Furto anche a Villa Guardia

Genitori alla recita, ladri nelle case Montano rilancia i gruppi di vicinato
Via Don Bosco, dove sabato sera i ladri hanno messo a segno due colpi

Ancora furti. Dopo la festa dell’asilo di Montano non c’è stata allegria per le due famiglie che hanno subito furti nella serata di sabato. L’area colpita è quella tra via Mascherpa e via Don Bosco.

Nella giornata di sabato i bambini e le famiglie dell’asilo hanno festeggiato il Natale con il presepe vivente, la recita dei bambini, i canti e la lotteria di beneficenza.Tutt’altri sentimenti hanno mosso invece coloro che sono entrati in due appartamenti della zona cercando soldi e oro.

La tecnica è sempre la stessa: un buchetto e via. Ovvero un foro nell’infisso di una finestra permette poi la sua apertura. I ladri del trapano entrano nuovamente nelle abitazioni del paese e lo fanno rovinando l’atmosfera natalizia

Il sindaco, Alberto Introzzi, commenta: «Ormai siamo abituati, vediamo se ripristinando il controllo vicinato si riesce ad arginare il problema». E spiega: «Il 17 gennaio alle 21, in Comune, ci sarà un incontro per riattivare il servizio».

Intanto anche a Villa Guardia, nel tardo pomeriggio di domenica si è registrato un furto a Masano, tra via Mazzini e via Carducci. I proprietari non erano in casa. Tutto denunciato ai Carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}