Gironico, niente prima Comunione  «Ingiusto metterlo in quarantena»
La scuola primaria di Gironico, chiusa a causa del caso di positività di una maestra

Gironico, niente prima Comunione

«Ingiusto metterlo in quarantena»

La protesta di una mamma per il figlio in isolamento: «Nessun contatto con la maestra positiva»

Alunno in quarantena salta la prima Comunione.

Un bambino di dieci anni, che frequenta la classe quinta alla primaria di Gironico, domenica avrebbe dovuto ricevere il sacramento insieme ad altri quattro bambini, ma è stato messo in quarantena giovedì sera dopo che una insegnante del doposcuola e della mensa è risultata positiva.

Nella successiva revisione delle quarantene, richiesta da alcuni genitori i cui figli non rientravano tra quelli venuti a contatto con la docente, sabato sono stati esclusi dal provvedimento gli alunni e insegnanti non presenti alla mensa e al doposcuola. Il ragazzino non era però tra gli studenti cui è stata annullata la quarantena.

Niente prima Comunione per lui, nonostante gli sforzi della madre di chiedere una deroga per il tempo della messa. «Mio figlio avrebbe già dovuto fare la prima Comunione l’anno scorso, ma era saltata causa pandemia – spiega la mamma – Quest’anno hanno diviso i bambini in due gruppi e avrebbe dovuto riceverla in autunno, poi rimandata in primavera. Mio figlio avrebbe dovuto farla domenica col suo gruppo di catechismo, mi ha implorato di attivarmi per poterla ricevere con gli altri bambini. Ho fatto di tutto per non deluderlo, ma non è stato possibile. Ho contattato Ats, il dirigente scolastico, il Comune per chiedere non di annullare la quarantena, ma concedere la possibilità di partecipare alla messa della prima Comunione. Eravamo disponibili a a fargli fare anche il tampone».

Ci ha pensato il parroco della Comunità pastorale di Drezzo e Parè, don Sergio Bianchi, a consentirgli una cerimonia condivisa: «Sabato Primo Maggio, alle 11, al Santuario della Madonna Assunta faremo una messa solenne durante la quale il bambino potrà ricevere la prima Comunione. Alla messa abbiamo invitato anche gli altri compagni, che in quell’occasione indosseranno i vestiti bianchi».

(Manuela Clerici)


© RIPRODUZIONE RISERVATA