Grandate, furto in villetta disabitata  Caos ovunque e poi la fuga a mani vuote
Furto in via Pusterla a Grandate

Grandate, furto in villetta disabitata

Caos ovunque e poi la fuga a mani vuote

I malviventi si sono introdotti al piano terra

Approfittano dell’assenza dei proprietari di casa al piano terra e fanno irruzione nella villetta, ma l’appartamento è disabitato da un anno. Con il risultato che i ladri devono scappare praticamente a mani vuote.

Non è andata bene, per fortuna, nella serata di sabato ai ladri che, alle 18.30 circa, si sono introdotti in un’abitazione di via Pusterla, a Grandate.

«La nostra casa è su due piani e il furto è avvenuto a quello inferiore che al momento è vuoto. Mia mamma era andata a messa - racconta la vittima del furto - quando è rientrata ha notato che la porta della parte non abitata era stata danneggiata con segni di scasso. I ladri si sono chiusi dentro e hanno aperto armadi e cassetti, ma non c’era niente di valore proprio perché la casa è disabitata da un po’».


© RIPRODUZIONE RISERVATA