I ladri per la quinta volta  a casa mia a Tavernerio
Il furto è avvenuto l’altra sera in via Volta a Ponzate

I ladri per la quinta volta

a casa mia a Tavernerio

La vittima: «Qui ormai non c’è più nulla da rubare»

Cinque furti in dieci anni: non c’è pace per un’abitazione in via Volta, a Ponzate, visitata nel pomeriggio di venerdì per l’ennesima volta dai ladri.

Vittima un’anziana signora, 76 anni, vedova. La proprietaria a metà pomeriggio era uscita con la sua auto per andare a fare una visita al cimitero e poi dalla sorella, che abita a soli 300 metri.

I ladri, che quasi certamente hanno agito in gruppo, con ogni probabilità hanno curato gli spostamenti della signora, che vive sola nella villa sulla strada che conduce al centro della frazione. Non appena è calato il sole, esattamente alle 17.15, sono entrati in azione. Hanno preso di mira la porta d’ingresso, che è stata forzata probabilmente con un piede di porco o con strumenti simili. «Ormai qui non c’è più nulla da rubare» dice la signora che è molto spaventata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA