«Il bus di linea non ha l’assicurazione»  E i viaggiatori fanno la strada a piedi
Le telecamere di controllo dei veicoli che sono state messe all'ingresso dei comuni di San Fermo e Cavallasca. Questo è 'ufficio mobile della Polizia Locale

«Il bus di linea non ha l’assicurazione»

E i viaggiatori fanno la strada a piedi

San Fermo, la polizia locale blocca un pullman di Asf

Ma era un “falso positivo” del targa system: tutto regolare

L’autobus di linea era senza assicurazione; così, almeno, risultava il C74 che mercoledì sera è passato da Colverde verso le 19.05 e poi è passato da Cavallasca e San Fermo, diretto verso Como.

L’avveniristico targa system installato a San Fermo ha segnalato alla polizia locale un mezzo che viaggiava sulla Garibaldina senza assicurazione, e quindi la stessa polizia locale ha fatto il suo dovere: fermato il mezzo e ha verificato lo stato della copertura assicurativa.

Alla fine è risultato un “falso positivo”: il pullman era in regola. Ma i passeggeri, visto che le verifiche sono durate circa mezz’ora, hanno preferito scendere e arrivare a piedi fino alla fermata successiva, in attesa di un altro bus.

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA