Ladri in azione a Lipomo  «Messo tutto sottosopra»
Vestiti buttati ovunque e cassetti svuotati: questo quanto trovato dai proprietari al loro rientro

Ladri in azione a Lipomo

«Messo tutto sottosopra»

Serie di furti, tentati e riusciti, sabato sera tra via Dante e via Fermi poco prima dell’ora di cena

Ladri nuovamente in azione nella parte sud del paese.

Questa volta sono state prese di mira via Dante e via Fermi, due laterali di via Matteotti. Tra le 17 e le 19 di sabato, non appena sceso il buio, i malviventi hanno iniziato il loro raid prendendo di mira dapprima la parte bassa della via Dante. Qui, dopo aver raggiunto una villetta hanno cercato di forzare una finestra per riuscire a trovare un varco per accedere nello stabile. Il tentativo di scasso, avvenuto intorno alle 18, ha fatto scattare il sistema di allarme attivando la sirena.

Poche centinaia di metri più avanti i ladri hanno preso di mira un’altra villetta e in questo caso il colpo è andato a segno, nonostante la presenza di un cagnolino che però, purtroppo, non è riuscito a dare l’allarme. Tornati a casa, i proprietari hanno avuto la brutta sorpresa: «Il caos regnava in ogni angolo perchè c’erano cassetti aperti, vestiti buttati a terra e sul letto, scatole e cofanetti ribaltati nel lavabo del bagno. Alla fine abbiamo potuto constatare che avevano preso il volo diversi oggetti d’oro, tutti ricordi di famiglia».

In via Fermi, invece, sono stati avvistati due loschi personaggi che fotografavano le case e guardavano con molta attenzione i campanelli dei citofoni. La cosa ha insospettito diversi residenti.

(Pasquale Sarracco)

.


© RIPRODUZIONE RISERVATA