Lipomo, negozio svaligiato con un furgone-ariete
La saracinesca sfondata dai ladri nella notte

Lipomo, negozio svaligiato con un furgone-ariete

Spaccata ieri alle 4 del mattino al “MediaWorld”. Una banda di ladri sfonda la saracinesca e poi fa il colpo. Bottino tutto sommato modesto: tre televisori e apparecchiature elettroniche, per un totale di cinquemila euro

Hanno utilizzato un furgone con cassone, rubato nella notte poche ore prima del colpo (pare fosse di proprietà di una ditta di Trento), per utilizzarlo come ariete contro la saracinesca del magazzino posto sul retro del MediaWorld di Lipomo, in via Provinciale per Lecco.

Una volta divelta la saracinesca, alzata di quel tanto che basta per far passare gli uomini della banda, sono entrati nel negozio arraffando tre televisori e altre apparecchiature elettroniche. La quantificazione della spaccata e di quanto è stato effettivamente sottratto (oltre che dei danni arrecati) è ancora in corso, ma di certo il bottino fin da ora non è da ritenere inferiore ai cinquemila euro.

I malviventi sono entrati in azione nella notte tra lunedì e martedì, quando erano pressappoco le quattro della mattina.

Un colpo rapido, durato meno di cinque minuti, su cui ora stanno indagando i carabinieri della stazione di Albate e i colleghi del Radiomobile della Compagnia di Como.

L’articolo completo sull’edizione di mercoledì 1 dicembre de La Provincia


© RIPRODUZIONE RISERVATA