L’isola che c’è fa il pieno  Diecimila visitatori
Musica, giochi, tradizioni e tanto spettacolo (Foto by foto butti)

L’isola che c’è fa il pieno

Diecimila visitatori

Economia solidale, ieri seconda e ultima giornata della fiera Gli organizzatori: «Bene soprattutto l’aumento del numero dei volontari»

L’Isola che c’è ha chiuso l’edizione dei 15 anni con la costanza di chi crede nel volontariato e nell’economia solidale.

La tradizionale fiera provinciale delle relazioni e delle economie solidali organizzata da L’isola che c’è, Rete comasca di economia solidale e dall’Associazione del Volontariato Comasco, Centro Servizi per il Volontariato di Como, in questa edizione ha registrato oltre 10 mila ingressi adulti e ha visto crescere il numero delle persone che si sono messe in gioco: i volontari nei diversi servizi in fiera, gli espositori dei 180 stand dedicati ai prodotti le servizi locali e di fuori regione e quelli in cui si sono presentate diverse realtà associative sociali della nostra provincia.

«I volontari quest’anno hanno toccato quota 400 - ha detto Martino Villani, direttore Csv - oltre ai 250 si sono impegnati 120 ragazzi delle scuole Cias Formazione Professionale e Fondazione Enaip Lombardia, più tutti i coordinatori dello staff».

© RIPRODUZIONE RISERVATA