Lurago, show con il fuoco  Ustionate due bambine
Il piazzale dove si è verificato l’incidente che ha coinvolto le due bambine (Bartesaghi)

Lurago, show con il fuoco

Ustionate due bambine

Incidente durante lo spettacolo di giocoleria nell’area feste in occasione della Festa della Careggia: le piccole di 5 e 6 anni non sono gravi

Uno spettacolo di giocoleria con il fuoco ha rischiato di trasformarsi in tragedia con due bambine di Lurago, rispettivamente di 6 e 5 anni, che sono rimaste ustionate, per fortuna non in modo grave.

L’incidente è avvenuto nella tarda serata di giovedì nell’area feste e spettacoli, allestita in via Santo Stefano, in occasione della 49esima Festa della Madonna della Careggia. Il programma prevedeva una serata dedicata ai piccoli dal titolo: “E che fuoco sia”. Uno spettacolo con artisti di strada che incantavano i piccoli con giochi di fuoco. La festa era già in corso da circa un’ora: all’improvviso, secondo una prima ricostruzione, l’intrattenitore avrebbe perso un piccolo contenitore, al cui interno c’era liquido infiammabile da usare per eseguire i numeri in corso. Il contenitore col liquido infiammabile è rotolato in pochi secondi verso la prima fila, dove erano seduti i piccoli, e ha improvvisamente preso fuoco con una grande fiammata, che ha investito le due bambine.

La più piccola è stata medicata e per fortunata rapidamente dimessa dall’ospedale. La più grandicella, con ustioni alle gambe, è stata trattenuta per controlli, anche se la situazione sembrava sotto controllo e non è grave.

L’articolo completo su La Provincia di sabato 20 luglio


© RIPRODUZIONE RISERVATA