Multe a portata di palmare  San Fermo aumenta i controlli
Il nuovo apparecchio in dotazione alla polizia locale

Multe a portata di palmare

San Fermo aumenta i controlli

Arrivate altre apparecchiature per gli agenti della polizia locale

Autovelox portatile, diversi velobox, 62 telecamere, di cui 13 di lettura targhe, ed anche un palmare che, attraverso una App, consente di elevare le sanzioni per divieto di sosta e quant’altro emettendo direttamente, attraverso una piccola stampante portatile associata, il foglio da lasciare sul parabrezza.

A San Fermo meglio passare rispettando i limiti di velocità e se si è in regola con assicurazione e revisione. In più lasciare l’auto o il furgoncino dove non si deve è sinonimo di multa sicura.

C’è chi in questi giorni si è visto recapitare la sanzione per aver sorpassato dove c’è la linea continua su via Ravona. Sulle strade di San Fermo il Grande Fratello per aumentare la sicurezza e migliorare le abitudini di automobilisti ed utenti della strada è più concreto di quanto non si possa pensare.

L’ultima apparecchiatura arrivata nel paese amministrato da Pierluigi Mascetti si chiama Concilia Mobile, si tratta di un App compatibile al sistema Apple e Android che compila preavvisi e verbali per le violazioni al codice della Strada, stampa immediatamente il preavviso ed il verbale, archivia le foto con la targa da allegare alla sanzione, registra le segnalazioni di danneggiamenti circa oggetti di segnaletica e manto stradale, registra nel sistema di archiviazione delle multe tutti i dati e le relative immagini. Di questi apparecchi il Comune ne ha acquistati.


© RIPRODUZIONE RISERVATA