Parè senza pane, chiuso il forno  «Era l’unico alimentari rimasto»
Il forno chiuso a Parè con il cartello che avvisa del cambio gestione

Parè senza pane, chiuso il forno

«Era l’unico alimentari rimasto»

Colverde Anziani della frazione disperati: «Non possiamo farci accompagnare fuori paese»

Vendeva pane appena sfornato, latte, biscotti pasta, riso, prosciutto, formaggi. Era l’unico forno alimentari di Parè ed era comodissimo per gli anziani ma anche per chi non aveva voglia si sobbarcarsi mega spese ai supermercati.

A sorpresa i titolari, Tiziana e Umberto Besseghini, hanno chiuso a inizio anno e le signore abituate ad andare a fare la spesa da loro, a piedi, o a farsela consegnare a cassa sono disperate.

Niente pane fresco, niente latte, niente prosciutto per la sera. Già un anno fa aveva chiuso la Cooperativa. Ora questa altra perdita.

Grandi disagi in paese anche se sul cartello fuori dal negozio c’è scritto chiuso per cambio gestione, nessuno sa nulla.

Tutti i dettagli su La Provincia in edicola mercoledì 6 gennaio


© RIPRODUZIONE RISERVATA