Paura di notte ad Andrate  Sassate dai ladri incappucciati
Una delle auto danneggiate l’altra notte: era parcheggiata in via Campania (Foto by Andrea Butti)

Paura di notte ad Andrate

Sassate dai ladri incappucciati

Alle 4 del mattino un residente ha scoperto tre uomini che stavano frugando nelle auto parcheggiate: «Mi hanno tirato di tutto ma io ho continuato a gridare»

Alle quattro del mattino si ritrova tre uomini con il passamontagna in giardino, mentre l’estate scorsa si era svegliato nel bel mezzo della notte con i malviventi direttamente in camera da letto. Tra giovedì e venerdì il sonno di un residente in via Andrate Vecchia è stato disturbato da alcuni rumori provenienti proprio dalla corte e così ha deciso di infilarsi le ciabatte per scendere a controllare. Ha sorpreso tre persone con i passamontagna.

«Erano esattamente le 3.59 – racconta – . Ho visto quei tre con i volti nascosti da passamontagna e mi sono messo a urlare. Non credo volessero entrare in casa per derubare me o i vicini, in quel momento stavano facendo razzia nelle auto parcheggiate lungo la strada. Spaccavano i finestrini, non so se per rubare le auto o per frugare dentro». Analoghe spaccate sono avvenute anche in via Campania. «Loro hanno iniziato a tirarmi pietre e ghiaia ma io ho continuato a dare l’allarme».

Altri dettagli sul giornale in edicola sabato 8 aprile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA